Fondazione Muvita Provincia di Genova  
 
 Seguici su    
 

 
 
     

 
     
 
   
   
Aderiamo a:


 

   

   
 
Autorità Portuale e Provincia di Genova assieme per progettare il porto delle energie intelligenti: al via il piano energetico ambientale portuale.

Genova, 19 giugno 2009 - Oltre 22 km di sviluppo totale, per circa 700 ettari di superficie a terra e 500 a mare: a tanto ammonta l’estensione di territorio gestito dall’Autorità Portuale di Genova, un’area destinata alle attività portuali ma che presenta anche vaste aree che possono essere oggetto di interventi di riduzione degli sprechi energetici e di realizzazione di impianti per la produzione di energia da fonti rinnovabili. Il tutto, primariamente, a beneficio dei consumi delle stesse imprese che nel porto operano.

Per passare dal sogno alla realtà e dare concretezza a tale opportunità, Autorità Portuale e Provincia di Genova hanno siglato oggi un protocollo d’intesa per avviare da subito – nell’ambito delle aree portuali – una concreta attività di indirizzo progettuale e contestualmente di sensibilizzazione degli operatori portuali.

“I consumi energetici del porto di Genova possono essere paragonati a quelli di una città di medie dimensioni, una strategia energetica di un territorio come questo non può essere lasciata al caso o alla volontà isolata di qualche operatore o dell’Autorità Portuale stessa. Per questo motivo abbiamo deciso di intervenire in maniera decisa e innovativa, coinvolgendo tutti gli operatori portuali”.

L’accordo tra Provincia e Autorità Portuale prevede infatti un doppio binario di intervento: da un lato la progettazione di un percorso di riduzione dei consumi di energia (in primis degli sprechi) e di valorizzazione delle opportunità di produzione di energia da fonti rinnovabili relativamente all’area del porto di Genova; dall’altro la sensibilizzazione degli operatori dell’area portuale sui benefici indotti da una gestione intelligente dell’energia e sulle opportunità che essi possono cogliere, con importanti vantaggi dal punto di vista economico ed ambientale.
Due azioni che andranno a costituire un vero e proprio Piano Energetico Ambientale Portuale, primo strumento di questo genere nel nostro Paese.

“La Provincia ha redatto il primo bilancio energetico relativo al proprio territorio, presupposto del Programma Preliminare Energetico Provinciale, di cui il Piano Energetico Ambientale Portuale sarà parte integrante” ribadisce Alessandro Repetto, Presidente della Provincia“Dopo un anno di attività su queste tematiche, attraverso interventi concreti nell’ambito del progetto Provincia Energia, oggi mettiamo l’esperienza acquisita a disposizione di un progetto innovativo non solo per la nostra città”.

Alla realizzazione dell’iniziativa darà il proprio contributo anche Muvita, l’agenzia provinciale per l’ambiente, l’energia e l’innovazione della Provincia, che da oltre un anno supporta la Provincia stessa nella promozione verso aziende, enti pubblici e cittadini dei temi del risparmio energetico e dell’uso di energia prodotta da fonti rinnovabili.

Il Piano Energetico Ambientale Portuale fornirà quindi:

•    all’Autorità di gestione gli strumenti necessari alla realizzazione di azioni concrete di intervento per una regolamentazione  di indirizzo degli interventi futuri attuabili nell’area, anche ad opera degli operatori privati;
•    agli operatori portuali privati uno strumento concreto e le informazioni al contorno necessarie per cogliere significative opportunità di investimento capaci di generare ritorni economici sia sotto forma di risparmi che di nuovi ricavi.

Il documento tecnico del Piano verrà realizzato in circa 6 mesi, mentre le azioni di comunicazione e divulgazione verso gli operatori prenderanno il via dal prossimo mese di settembre.
Fondazione Muvita - Iscritta nel Registro Regionale delle Persone Giuridiche di Diritto Privato con il numero di ordine 593 | Via G. Marconi 165, 16011 Arenzano
Tel.: 010.910001 | Fax: 010.9100119 | P.I.: 03691400109
Tutti i Loghi e Marchi rappresentati in questo Sito sono proprietà dei rispettivi proprietari.Tutto il resto è copyright Muvita.it© 2007. Sito ottimizzato per risoluzione 1024x768
Browser Mozilla FireFox - IE Explorer 7.0+ - Supporto multimediale: Macromedia Flash Player - Abilitazione cookies e popup - Powered by Generazione2000 Mappa del Sito Sitemap xml