Fondazione Muvita Provincia di Genova  
 
 Seguici su    
 

 
 
     

 
     
 
   
   
Aderiamo a:


 

   

   
 
Progetto GRaBS: amministratori locali, tecnici e residenti delle Valli Scrivia e Polcevera si incontrano per riflettere sulle conseguenze dei cambiamenti climatici

Si aprirà il 12 ottobre a Campomorone con un workshop dal titolo “Cosa sappiamo dei cambiamenti climatici?: rinfreschiamoci le idee!” il percorso definito dalla Provincia di Genova nell’ambito del progetto europeo “GRaBS – green and blue space adaptation for urban areas and eco towns”, dedicato al tema delle strategie di adattamento ai cambiamenti climatici in atto.

Il progetto, finanziato dall’Unione Europea nell’ambito del programma Interreg IV C, ha lo scopo di introdurre, negli strumenti di pianificazione, misure tese a contrastare gli effetti dei cambiamenti climatici e a prevenire i rischi ad essi imputabili, coinvolgendo l’intera comunità locale.

In particolare la Provincia di Genova ha deciso di applicare il progetto ad una determinata zona del suo territorio: le Valli Scrivia e Polcevera, aree dell'entroterra caratterizzate dalla presenza di insediamenti urbani ma anche di ampie zone verdi e di fiumi che più di altre hanno risentito negli ultimi anni delle conseguenze che i cambiamenti climatici comportano.

L’incontro del 12 ottobre vedrà la partecipazione – tra gli altri - del sindaco di Campomorone Giancarlo Campora, dell’Assessore al Territorio della Provincia di Genova Paolo Perfigli, e di Andrea Pasetti della Direzione Pianificazione Generale e di Bacino della Provincia di Genova.

Alla prima fase introduttiva seguirà il vero e proprio workshop, realizzato con la metodologia  dei “focus group”, ovvero della discussione in gruppi di partecipanti costituiti secondo criteri di omogeneità numerica e categoriale (studenti, cittadini, amministratori, esperti e tecnici), che dovranno rispondere alle seguenti domande: come cambia il clima globale?, come cambia il clima locale?, cosa comporta il cambiamento climatico per l’ambiente e per l’uomo?, quali strategie di riduzione e di adattamento nei confronti del clima che cambia? quali i costi e i benefici delle azioni per il clima?
Alla fine della mattinata i contenuti emersi liberamente nella discussione tra i partecipanti verranno raccolti per temi principali da uno o più facilitatori, con la redazione di un report finale rivisto dai partecipanti stessi, in una sessione plenaria.
Alla conclusione dei lavori a ciascun gruppo di partecipanti saranno assegnati dei “compiti”, tra cui, per esempio, realizzare questionari o documentari, realizzare programmi per l’adeguamento degli edifici pubblici a criteri di sostenibilità ambientale, partecipare a corsi di formazione, raccogliere testimonianze, ecc.

Scarica la locandina dell'evento

Scarica il comunicato stampa dell'evento

Altre info su 
www.laprovinciaperilclima.it

Fondazione Muvita - Iscritta nel Registro Regionale delle Persone Giuridiche di Diritto Privato con il numero di ordine 593 | Via G. Marconi 165, 16011 Arenzano
Tel.: 010.910001 | Fax: 010.9100119 | P.I.: 03691400109
Tutti i Loghi e Marchi rappresentati in questo Sito sono proprietà dei rispettivi proprietari.Tutto il resto è copyright Muvita.it© 2007. Sito ottimizzato per risoluzione 1024x768
Browser Mozilla FireFox - IE Explorer 7.0+ - Supporto multimediale: Macromedia Flash Player - Abilitazione cookies e popup - Powered by Generazione2000 Mappa del Sito Sitemap xml