Fondazione Muvita Provincia di Genova  
 
 Seguici su    
 

 
 
     

 
     
 
   
   
Aderiamo a:


 

   

   
 

Ubicazione

L’ex stabilimento industriale Luigi  Stoppani Spa, adibito alla produzione di cromo, è ubicato sui territori dei Comuni di  Cogoleto e di Arenzano in provincia di Genova.
Lo stabilimento occupa il tratto terminale di una valle a V, formata dal torrente Lerone, ed è edificato su due terrapieni realizzati rispettivamente in sponda destra dove erano presenti  gli impianti produttivi e gli uffici, e in sponda sinistra, dove si sono svolte e sono ad oggi in corso le attività di  trattamento delle acque di processo; nelle stesse aree, durante l’attività dello stabilimento, venivano stoccate le materie prime, i prodotti finiti e terre di risulta.
Inoltre nell’area cosiddetta Pian Masino “bassa” erano stati accumulati nel tempo rifiuti con elevate concentrazioni di Cromo VI (che allora erano definiti Tossico Nocivi).
L’area di pian Masino “alta” – che ha una estensione di 12000 m2 - dalla seconda metà degli anni ‘80 e fino alla metà degli anni ‘90, è stata utilizzata come sito di deposito delle terre esauste trattate dall’impianto Mick. Tali terre sono state poi smaltite nell’impianto presso la discarica di Molinetto.
Per la realizzazione dello stabilimento è stato deviato l’alveo originale del torrente verso est, pertanto l’alveo originario è attualmente ricoperto dal terrapieno situato in sponda destra su cui sorge lo stabilimento.
I materiali utilizzati per edificare i terrapieni sono generalmente rappresentati dalle terre di risulta della lavorazione del cromo, oggi considerati rifiuti speciali pericolosi (ma all’epoca non erano considerati tali).
Questi terrapieni sono stati asfaltati recentemente (negli anni ’90), mentre precedentemente tutta l’acqua di ruscellamento percolava direttamente in falda.
Il litorale marino, che si trova a circa 200 metri di distanza dall’ingresso dello stabilimento, è stato oggetto di deposito di materiali di risulta della lavorazione e successivamente di interventi di bonifica.


<< indietro
 
Fondazione Muvita - Iscritta nel Registro Regionale delle Persone Giuridiche di Diritto Privato con il numero di ordine 593 | Via G. Marconi 165, 16011 Arenzano
Tel.: 010.910001 | Fax: 010.9100119 | P.I.: 03691400109
Tutti i Loghi e Marchi rappresentati in questo Sito sono proprietà dei rispettivi proprietari.Tutto il resto è copyright Muvita.it© 2007. Sito ottimizzato per risoluzione 1024x768
Browser Mozilla FireFox - IE Explorer 7.0+ - Supporto multimediale: Macromedia Flash Player - Abilitazione cookies e popup - Powered by Generazione2000 Mappa del Sito Sitemap xml